02784230274

Associazione Sportiva Dilettantistica Dielleffe Scherma Venezia

Scherma

1970- La Scherma Venezia nasce come Gruppo Sportivo costituito all'interno del Dopolavoro Ferroviario di Venezia, con alla guida il famoso Maestro di scherma Galante, che resta fino al 1983 1977- E' il primo anno di organizzazione della Prova di Coppa del Mondo di Fioretto maschile internazionale, detto Coppa Città di Venezia, con i migliori fiorettisti del mondo. Ne seguiranno altri 36. 1984- arriva il nuovo Maestro Rocco Lamastra e si consolida la struttura dirigenziale del Gruppo con un organico rinnovato dove il volontariato diventa quasi una seconda professione 1994- Il Gruppo si trasforma nell'attuale ASSOCIAZIONE SPORTIVA DIELLEFFE SCHERMA VENEZIA, con completa autonomia gestionale e finanziaria e con autonoma responsabilita legale e fiscale. 1995: iniziano ad arrivare grandi successi sportivi, con Frida Scarpa, Andrea Bonometto e Alessia Tognolli 2002: Dalla Stazione di Venezia SL l'Associazione si trasferisce definitivamente presso la bellissima sala scherma di S. Alvise, con conseguente aumento dei costi di gestione. 2009: la Prova di Coppa del Mondo viene promossa ad essere una delle 5 tappe mondiali del 'Gran Prix' di fioretto maschile (assieme a Parigi, Shanghai, Tokio e S. Pietroburgo). 2017:  Allo Staff Tecnico, già di ottimo livello, composto dal Maestro Lamastra Rocco coadiuvato dagli Istruttori Nazionali Silvia Conca, Andrea Bonometto e Maddalena Tagliapietra, si aggiunge anche la giovanissima Maestra Giorgia Galesso, proveniente dal Petrarca Scherma di Padova. Con il suo arrivo viene inserita nelle attvità di palestra anche la  preparazione atletica, attività importantissima peer il miglioramento agonistico delle ragazze e dei regazzi. 2018-2019: Lo staff tecnico da quest'anno vede la presenza, oltre che dei Maestri lamastra e Galesso e degli istruttori nazionali Conca e Bonometto, anche del Maestro Berto Sandro. Per lui è un rientro, visto che aveva lasciato la palestra nel 2003, dopo anni di attività nell'Associazione. Altresì importante è l'arrivo di Stefania Straniero, atleta di grande esperineza proveniente dal Circolo Scherma di Mestre, che svilupperà le attività psicomotorie delle ragazze e dei ragazzi più impegnati nell'attività agonistica.