94018350275

ASD Gruppo Sportivo Artigiani - Venezia

La voga alla veneta aiuta a conoscere il nostro territorio e a sentire vive le nostre radici.
Attività multidisciplinare Canoa e kayak Ginnastica finalizzata alla salute e fitness Sport Remieri

L’ASD Gruppo Sportivo Artigiani – Venezia è un’associazione sportiva fondata nel 1975 che, ad oggi, ha tesserato e avviato alla voga quattro generazioni di associati.

La nostra attività sociale è completa: sportiva, didattica, formativa (come previsto dal CONI) e anche culturale.

Aderiamo alla Carta etica dello Sport veneto della Regione Veneto e al Codice comportamentale dello Sport e dell’associazionismo sportivo del Comune di Venezia.

Tutte le nostre manifestazioni godono del patrocinio e della collaborazione del Comune di Venezia, della Regione Veneto, del CONI Veneto, dell’ULSS 3 Serenissima, dell’Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Venezia, della Scuola Grande di San Marco (come risulta dalle locandine dei singoli eventi).

Ci rivolgiamo ai cittadini di tutte le età e condizioni, con Soci provenienti anche da altre province, proponendo la voga alla veneta come uno sport che non deve essere mortificato in pseudo lezioni a spot che restano un’esperienza senza futuro.

SPORT E CULTURA:

La laguna è la più grande e più bella palestra e la voga alla veneta ci aiuta a conoscere il nostro territorio e a sentire vive le nostre radici.

La nostra attività sociale si poggia su un solido progetto socio-sportivo quale strumento per valorizzare la persona e la nostra Città. Attraverso lo sport e le manifestazioni sociali di natura divulgativa (cultura, storia, prevenzione e salute) favoriamo l’integrazione e l’inclusione sociale, anche in caso di disabilità, e la solidarietà con particolare attenzione alla formazione delle generazioni più giovani.

Dal 2016 siamo impegnati in un progetto continuo di avviamento e perfezionamento della voga rivolto specialmente a bambini e ragazzi così da divulgare lo sport veneziano per eccellenza con corsi e attività durante tutto l’anno: no a lezioni a spot fine a sé stesse, per una settimana, un mese o due perché questo non serve a perpetuare uno sport né una tradizione.

Aderiamo con convinzione al progetto 6Sport e 6Sport+1 del Comune di Venezia rivolto ai bimbi della prima e della seconda classe della scuola primaria.

Apprendere la voga alla veneta, sport di nicchia di particolare complessità tecnica e di indubbi vantaggi fisici, permette un immediato contatto con la parte più genuina di una città unica al mondo: la voga fa conoscere la laguna e le sue isole, i gesti di antichi mestieri artigiani, tuttora attuali, avvicina al territorio inteso come ecosistema e come strumento culturale di conoscenza: i venti, le correnti marine e quant’altro necessario per imparare ad andar per mare con rispetto e in sicurezza.

Attraverso l’avviamento alla voga i nostri Soci, particolarmente i bambini e i ragazzi, possono:

  • conoscere Venezia e la sua Laguna per apprezzare i valori dell’ambiente lagunare;
  • capire la necessità di salvaguardia dell’ecosistema lagunare (flora e fauna);
  • sviluppare la capacità di osservazione e di percezione degli spazi;
  • imparare a sviluppare il senso di appartenenza, il valore delle insegne sociali ma anche la responsabilità personale in un’attività di gruppo;
  • imparare ad agire in modo responsabile per la propria ed altrui incolumità in ogni ambiente e situazione;
  • imparare ad adattarsi e rispondere in maniera coerente in situazioni complesse;
  • affinare la capacità di collaborare con i propri compagni in ogni contesto e circostanza;
  • conoscere le principali imbarcazioni tradizionali e le attività legate alla millenaria cantieristica veneziana (con visite ai laboratori artigiani).

 

ATTIVITÀ SPORTIVA ED AGONISTICA:

Partecipiamo con nostri atleti e con le nostre insegne:

  • a tutte le manifestazioni cittadine, organizzate dal Comune o da altri Enti, che valorizzano la nostra Città e le nostre tradizioni più genuine. I cortei: della Befana, di Carnevale, della Sensa, del Redentore, della Regata Storica, dei Babbi Natale, etc.;
  • alla Vogalonga fin dalla prima edizione del 1975 (da lì la decisione del raid Venezia/Trieste/Venezia in gondola a 4 remi e quindi di fondare il Gruppo);
  • alle regate organizzate dal Comune attraverso il Coordinamento
    • Regate delle Schie (bimbi da 6 a 11 anni), delle Maciarele jr (da 12 a 13 anni) e Maciarele sr (dai 14 ai 15 anni);
    • Regate di Sant'Andrea: 50 caorline a 6 remi;
  • alle Regate comunali dei campioni con la vittoria di varie bandiere:
    • Regata di Mestre 2018 bandiera verde in caorlina (III posto);
    • Regata Storica 2018 bandiera bianca in caorlina (II posto);
    • Regata Storica 2018 bandiera blu giovanissimi (IV posto);
    • Regata di Burano 2018 pupparino giovanissimi bandiera bianca (II posto);
    • Regata di Burano 2018 gondola a 2 remi bandiera blu (IV posto);
    • Regata della Sensa 2019 bandiera rossa (I posto) in gondola;
    • Regata di Sant'Erasmo su pupparino a 2 remi 2019 bandiera bianca (II posto);
    • Regata di Santi Giovanni e Paolo 2021 in gondola a 1 remo per giovani bandiera blu (IV posto).

Ottimi i nostri risultati anche nelle regate intersocietarie tra amatori.

Dal 2007, apriamo la stagione remiera cittadina organizzando, l’ultima domenica di gennaio, la “Regata della Merla alla valesana singola” che coinvolge campioni ed amatori di questa antica tecnica.

La Regata, molto partecipata, coinvolge tutte le Remiere di Venezia, Terraferma e gronda lagunare.

(v. video 2020 https://www.youtube.com/watch?v=hYXHfTidWS4 )

 

Per la “Vogada della rinascita” del 21/06/2020, oltre alla partecipazione di nostri Soci, abbiamo anche messo a disposizione dell’Amministrazione la nostra gondola “Penelope”

(v. video https://www.youtube.com/watch?v=3v4VYh6KGWU ).

 

ATTIVITÀ SOCIALE APERTA ALLA CITTADINANZA

Dal 2016, grazie ad un nutrito staff di nostri Soci/Medici specialisti, in forza negli Ospedali cittadini, abbiamo ideato il progetto “La Salute vien … vogando® aperto alla cittadinanza che informa e divulga la disciplina della voga alla veneta considerata come strumento di benessere psicofisico e di prevenzione: mini congressi molto partecipati e oggi arrivati alla sesta edizione. Negli anni la manifestazione si è confermata un brand di riferimento per l’informazione su temi rilevanti quali la prevenzione e i corretti stili di vita per vivere in salute a qualsiasi età.

(v. per esempio video 2018 https://www.youtube.com/watch?v=bRhcK6dAvIE)

Nel 2018 abbiamo collaborato e patrocinato la V edizione del Congresso di Pediatria promossa da SIP Regione Veneto su "Sport e disabilità in età pediatrica" (01/06/2018 Arsenale di Venezia Tesa 106).

Dall’anno scolastico 2019/2020 portiamo il progetto di educazione alla prevenzione e alla salute nelle aule scolastiche coinvolgendo i ragazzi delle classi superiori con una serie di lezioni tenute da specialisti. La serie di lezioni interattive, concordate anche con il Collegio docenti e dedicate a 84 ragazzi, è iniziata nel dicembre 2019 con il progetto pilota nell’aula magna dell’Istituto Marinelli Fonte di Venezia con: Nozioni di Pronto Soccorso nella vita quotidiana e nello sport”; Una corretta nutrizione per una crescita equilibrata e sana” ; “Una corretta nutrizione nell’attività fisica e nello sport agonistico” ; “Fumo alcol farmaci e dopanti: i nemici di un fisico sano e pronto alla competizione sportiva” ; "Come tutelare la salute della pelle esposta al sole, anche durante lo sport". Purtroppo l’iniziativa si è interrotta a marzo 2020, alla quarta lezione, a causa delle restrizioni derivanti dall'epidemia da COVID-19 ma riprenderà  durante il prossimo anno scolastico 2021/2022 anche con il coinvolgimento di altri Istituti superiori del nostro territorio.

 

Molte le occasioni culturali e di divulgazione delle tradizioni veneziane offerte ai Soci, ma sempre aperte alla cittadinanza: conferenze, piccoli convegni sulla storia di Venezia, presentazioni di libri. Per i Soci organizziamo visite culturali ai luoghi più importanti di Venezia (le isole della laguna, il Palazzo Ducale, l'Arsenale di Venezia e a settembre il Museo navale).

 

Dal 2010, la domenica precedente la festa della Madonna della Salute, organizziamo il “Corteo acqueo votivo alla Madonna della Salute®” che si snoda sul Canal Grande al seguito della gondola con il grande cero votivo. Arrivati sul sagrato della basilica della Salute, dopo un momento di preghiera collettiva guidata dal Rettore della basilica e la benedizione dei partecipanti, si procede con l’offerta di un grande cero votivo alla Madonna posto sull’altar maggiore della basilica. La manifestazione, oltre la collaborazione del Comune di Venezia e ai consueti patrocini, conta da sempre sulla imprescindibile collaborazione del Seminario Patriarcale di Venezia.

La manifestazione è aperta alla cittadinanza e a tutte le Remiere veneziane e di terraferma (v. video 2019 https://www.youtube.com/watch?v=8Xln4_sqexA e 2020 https://www.youtube.com/watch?v=RiBMwS7qQGc ).

Dal 2019, assieme all’AULSS 3 Serenissima e al Polo Museale della Scuola Grande di San Marco, partecipiamo all’organizzazione della serie di manifestazioni per celebrare Venezia e la sua storia: “25 Marzo, nasce Venezia” con l’apertura solenne in cui un gruppo di nostri bimbi e ragazzi formano il corteo di presentazione e saluto alle bandiere nella Sala degli Angeli del Polo museale della Scuola Grande di Sa Marco (v. video su https://www.youtube.com/watch?v=AZtkjaUt4e8 ).

Nel 2019 abbiamo contribuito agli eventi del “Salone nautico di Venezia” con un convegno della serie “La Salute vien … vogando®  alla presenza delle autorità cittadine e oltre 120 partecipanti.

Per le celebrazioni dei 1600 anni di Venezia già dallo scorso anno abbiamo programmato una serie di eventi aperti alla cittadinanza (i primi due appuntamenti sono stati rinviati all’autunno/inverno 2021/2022 a causa delle restrizioni Covid).

 

SPORT, CULTURA MA ANCHE SOLIDARIETÀ:

La nostra Associazione sostiene e partecipa attivamente al progetto di solidarietà e assistenza di AIL Venezia (Associazione Italiana contro leucemie - linfomi e mielomi).

Per ricordare a tutti che dobbiamo aiutare chi è meno fortunato esponiamo da sempre il logo di AIL VE sulle imbarcazioni e sulle divise sociali oltre a partecipare attivamente alle campagne di raccolta fondi (vendita delle stelle di Natale e delle uova di Pasqua, il 5per mille e quant’altro).

Nel 2020 abbiamo organizzato uno spettacolo al Casinò di Venezia “Otto voci per il musical - Quando il musical diventa solidarietà” finalizzato alla raccolta di fondi per l’assistenza domiciliare a favore dei malati seguiti e sostenuti da AIL Venezia.

Lo spettacolo, in programma a ottobre 2020, è stato rinviato a causa delle restrizioni del Covid-19 ma sarà calendarizzato non appena possibile.